SPAZIO DI ASCOLTO PER AUTORI DI VIOLENZA DI GENERE
Webmail Elios
Gecos
Aree di intervento - Disabilità
Seleziona l'area di intervento:
I valori della disabilità I valori della disabilità
Nasce il progetto “I Valori della Disabilità” nella Città di Galliate, attorno alla Comunità Residenziale e Centro Diurno per persone disabili “Villa Varzi”, che dall’anno 2008, nell’ambito dell’appalto per la gestione delle strutture residenziali per anziani e disabili, è affidato dal Consorzio Socio Assistenziale CISA Ovest Ticino alle Cooperative Sociali Elleuno ed Elios.
“I Valori della Disabilità” si realizza in collaborazione con gli Enti e le organizzazioni del territorio con cui Elios già collabora, tra queste segnaliamo il Comune di Galliate e l’Associazione Rione Missanghera, e la Fondazione della Comunità del Novarese che attraverso lo strumento del Bando sostiene il progetto anche attraverso un significativo contributo economico.
I principali obiettivi del progetto riguardano la costruzione di processi capaci di migliorare la qualità della vita delle persone disabili in una comunità territoriale sempre più aperta ed accogliente ed il sostegno ai genitori che hanno la necessità di definire il progetto di vita del proprio famigliare con disabilità.
Saranno pertanto attivati tre laboratori (musicoterapia, danza terapia e gruppo redazionale) al fine di sostenere il benessere delle persone disabili e la loro funzionalità, un percorso di promozione delle “Reti di Prossimità” per potenziare le risorse a sostegno dei servizi per disabili presenti sul territorio (ingaggio nuovi volontari, loro formazione e accompagnamento all’attività di volontariato all’interno dei servizi) ed un’azione di supporto alle famiglie che si realizza attraverso la conduzione da parte di uno psicologo di Gruppi di incontro sul tema del “ Dopo di Noi”, per favorire l’ascolto, la condivisione e la rielaborazione dei vissuti connessi alle esperienze di autonomia dei propri figli.
La Fondazione Comunità del Novarese ha garantito la copertura del 50% dei costi del progetto, attraverso un importante contributo pari a 9.000,00 €, assoggettato al meccanismo della “sfida”, che sarà interamente erogato se saranno raccolte donazioni a favore del progetto, per un importo complessivo pari almeno al 10% del contributo richiesto (900,00€). Attraverso il gesto concreto della donazione, i cittadini e la comunità locale esprimono il proprio apprezzamento al progetto, contribuiscono al suo sostegno finanziario e favoriscono il raggiungimento degli obiettivi di benessere attesi.
Sono ammesse donazioni di qualsiasi importo che dovranno pervenire tramite bonifico bancario, (conto BANCO POSTA IBAN IT63T0760110100000018205146) o bollettino postale (c/c postale 18205146) intestati alla Fondazione Comunità del Novarese, sempre indicando la causale “ i Valori della Disabilità”.
I cittadini interessati e disponibili a sostenere direttamente il progetto con la propria attività di volontariato possono partecipare al percorso “Reti di prossimità”, manifestando la propria adesione con e.mail all’indirizzo papurello.monica@cooperativaelios.org o contattando il numero telefonico 335.1030077.

Download Allegati

Link Utili
ACCESSO AREA RISERVATA
Login (email)
Password
NEWSLETTER
Vuoi essere informato su attività, iniziative ed eventi della Cooperativa? Digita la tua email e iscriviti al servizio:
Elios Società Cooperativa Sociale
Novara (NO) 28100 - Viale Volta, 18/a
Tel. 0321.1818599 - Fax 0321.050235 - P.IVA 01504760032
email: info@cooperativaelios.org
N.B. Verranno presi in considerazione solo i CV inviati tramite l'apposita sezione "lavora con noi"